CRONACA - ITALIA

ischia

Controlli su un giovane senza mascherina, aggredisce gli agenti con calci e pugni

Il ragazzo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
(ansa)
(Ansa)

E' stato fermato per un controllo, non indossava la mascherina e alle rimostranze degli agenti ha reagito con calci e pugni.

Protagonista un 23enne a Ischia, dove gli agenti della Polizia di Stato l'hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane, di Lacco Ameno, ha precedenti ed è stato anche sanzionato per aver violato le norme finalizzate a contenere il contagio da Covid-19.

l fatto è accaduto ieri sera durante il servizio di controllo del territorio. I poliziotti hanno notato un gruppo di 15 persone, molto vicine tra loro, prive della mascherina di protezione obbligatoria.

Invitati a indossarla e a sciogliere l'assembramento, è scattata la reazione del giovane che li ha aggrediti con calci e pugni. Bloccato con difficoltà dagli agenti è stato arrestato.

(Unioneonline)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}