CRONACA - ITALIA

milano

Spruzza il deodorante sui colleghi di colore: pizzaiolo condannato per "razzismo"

L'uomo dovrà risarcire le vittime del gesto, immortalato in un video che aveva suscitato indignazione
un frame del video incriminato (archivio l unione sarda)
Un frame del video incriminato (Archivio L'Unione Sarda)

Un anno fa aveva spruzzato del deodorante addosso ai colleghi di colore perché a suo dire "puzzavano". E il gesto, immortalato da un collega in un video che aveva fatto il giro del web, suscitando indignazione e polemiche.

Oggi è stato condannato dal Tribunale del Lavoro di Milano a risarcire le vittime.

Protagonista, in negativo, della vicenda, un pizzaiolo di un ristorante del capoluogo lombardo, che il giudice ha ritenuto colpevole di "molestie razziste".

Condannato anche il datore di lavoro, in quanto per il giudice "ha consentito che il fatto accadesse, creando un ambiente lavorativo non inclusivo e di non accoglienza".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...