CRONACA - ITALIA

Genova

Tenta il suicidio ingoiando le lenzuola: anziano uxoricida salvato dalla Penitenziaria

L'uomo si trova in custodia cautelare in ospedale
un letto d ospedale (foto www pixabay com)
Un letto d'ospedale (foto www.pixabay.com)

Un suicidio sventato grazie alla prontezza della Polizia Penitenziaria.

I fatti all'ospedale San Martino di Genova, dove un anziano si trova in custodia cautelare per aver strangolato, domenica sera, la moglie.

L'uomo ha tentato di uccidersi ingoiando le lenzuola del letto, ed è stato salvato dagli agenti che l'hanno in custodia.

A rivelarlo Fabio Pagani, segretario dell'Uilpa, il sindacato di polizia penitenziaria.

Nei confronti dell'uomo, che resta nel reparto di psichiatria in custodia cautelare, è stata disposta una sorveglianza più pressante.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}