CRONACA - ITALIA

Roma

Chiede di usare il tassametro: il tassista gli rompe il naso VIDEO

L'aggressione è avvenuta all'aeroporto di Fiumicino. Per la vittima una prognosi di 30 giorni

Brutale aggressione all'aeroporto di Fiumicino, a Roma, dove un tassista ha rotto il naso a un cliente che gli aveva chiesto di far partire il tassametro.

La scena, ripresa dalle telecamere posizionate nell'area esterna Arrivi del terminal 3, è avvenuta di fronte alla totale indifferenza sia dei colleghi sia degli addetti volontari del ''Taxi Service'' che si occupano di assistere i passeggeri richiedenti il servizio di trasporto.

La vittima, italiana, era appena sbarcata dall'aeroporto di Madrid ed è stata soccorsa dal personale medico dello scalo per poi essere trasportata in ospedale: ne avrà per 30 giorni.

L'aggressore si era mostrato piuttosto nervoso fin dagli inizi tanto da rifiutare di caricare i bagagli del cliente. Poi l'accesa discussione e il pestaggio.

Il tassista è stato denunciato per lesioni.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}