CRONACA - ITALIA

catania

Abusi sessuali su ragazzine in comunità: a processo il "Santone" e le sue complici

Al via il processo "Dodici apostoli", 17 richieste di costituzione di parte civile
piero alfio capuana (ansa)
Piero Alfio Capuana (Ansa)

Quattro imputati e 17 richieste di costituzione di parte civile.

Si vanno definendo i dettagli del processo "Dodici apostoli", che a Catania vede alla sbarra i presunti responsabili di violenze sessuali su ragazzine adolescenti affidate a una comunità, in alcuni casi con la complicità delle madri.

Si tratta di Piero Afio Capuana, 75 anni, bancario in pensione, considerato il "santone" del sodalizio, di ispirazione cattolica, e di tre presunte fiancheggiatrici, Katia Concetta Scarpignato, di 59 anni, Fabiola Raciti, di 57, e Rosaria Giuffrida, di 59.

A chiedere al giudice di essere considerate parti lese sono state le vittime dei presunti abusi, assieme ad otto associazioni e alla Diocesi di Acireale.

Il magistrato deciderà se ammettere le istanze nella prossima udienza, aggiornata al prossimo 16 dicembre.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...