CRONACA - ITALIA

Salento

Motosega gli sfugge di mano: 67enne muore dissanguato

L'uomo stava potando gli alberi di ulivo in campagna
immagine simbolo (foto da google)
Immagine simbolo (foto da Google)

Tragedia in Salento, dove un uomo di 67 anni, Paolo Pascali, è morto dissanguato.

Secondo quanto accertato dagli investigatori, l'uomo stava potando gli alberi di ulivo nella propria campagna a Melendugno, in provincia di Lecce, quando la motosega gli è sfuggita di mano e gli ha reciso l'arteria radiale del polso sinistro.

Il corpo dell'uomo è stato trovato in una pozza di sangue dalla moglie che, non vedendolo rientrare a casa, era andata in campagna a controllare.

Quando sul posto sono arrivati i soccorsi, per il 67enne non c'era già più nulla da fare.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...