CRONACA - ITALIA

milano

Esplosione in una fabbrica di cannabis light: gravissimi due giovani

Ferito il proprietario, un 66enne: in codice rosso i due figli di 20 e 25 anni
l intervento dei vigili del fuoco (ansa)
L'intervento dei Vigili del Fuoco (Ansa)

Maxi esplosione a Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano, all'interno di una fabbrica di cannabis legale, la Tree of Light. Le fiamme sono divampate intorno alle 15.30 e hanno devastato un capannone provocando il ferimento di tre operai.

Le vittime sono un 66enne, proprietario della ditta, e i suoi due figli di 20 e 25 anni: questi ultimi hanno riportato ustioni gravissime su tutto il corpo.

Non è ancora chiaro che cosa abbia provocato il rogo anche se, a quanto filtra, pare sia scoppiato un serbatoio di gas. Il reparto coinvolto si occupa della distillazione delle erbe.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il personale del 118 con cinque ambulanze.

"Nessun rischio per l'ambiente", scrive sul suo profilo Facebook il sindaco di Trezzano sul Naviglio, Fabio Bottero, precisando che "l'incendio è ridotto, ma non ancora spento".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...