CRONACA - ITALIA

Catanzaro

Ricercato di origine sarda si gode le vacanze in Calabria: arrestato

Un 59enne, condannato per abusivismo a Calasetta, rintracciato dalla Polizia in un agriturismo
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Doveva essere in carcere, invece era in vacanza con alcuni amici e pranzava serenamente in un agriturismo di Botricello, sulla costa ionica in provincia di Catanzaro.

Ma gli uomini della Squadra Mobile della città calabrese sono riusciti a scovarlo.

In manette è finito un 59enne di origine sarda, condannato a un anno di reclusione dalla Procura generale presso la Corte d'Appello di Cagliari il 29 luglio scorso, dopo essere finito sotto processo per aver costruito opere abusive a Calasetta, nel 2008, in violazione delle norme previste dal Codice dei Beni Culturali.

Decisiva per rintracciarlo è stata una segnalazione e la successiva ricerca nel sistema elettronico nazionale degli alloggiati per la presenza, un database che permette alle forze dell'ordine di identificare chi sosta in alberghi, ristoranti o strutture private.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...