CRONACA - ITALIA

Viareggio

Abusi sessuali su ragazze minori di 14 anni, arrestati tre uomini

Uno degli indagati è stato sorpreso a palpeggiare e baciare una ragazzina contro la sua volontà
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

Tre uomini italiani - di 50, 53 e 60 anni -, tutti residenti in Versilia, sono finiti agli arresti domiciliari perché sospettati di aver compiuto atti sessuali con ragazze minori di 14 anni.

Lo ha reso noto "Il Tirreno".

La misura cautelare è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari di Lucca, Antonia Aracri, per il rischio di reiterazione del reato.

Sul caso indagano i carabinieri di Viareggio.

L'inchiesta sarebbe stata avviata in seguito a una segnalazione ricevuta dai militari.

Gli atti sessuali sarebbero stati compiuti più volte, sia nelle abitazioni degli adulti indagati, sia all'interno delle loro auto, in zone appartate.

Secondo quanto si apprende, il 53enne era stato arrestato in flagranza dagli uomini dell'Arma e posto ai domiciliari, dopo essere stato sorpreso a palpeggiare e baciare una ragazzina contro la sua volontà.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...