CRONACA - ITALIA

milano

A dieci anni veglia per un giorno intero la mamma morta: "Non volevo lasciarla sola"

La madre del bambino soffriva di una forma grave di depressione
(foto pxhere)
(Foto Pxhere)

È rimasto da solo in casa per ore, la mamma stesa sul divano senza vita. Dopo un giorno intero si è ripreso dallo shock e ha chiamato i soccorsi.

Protagonista della drammatica vicenda un bambino, a Milano, di soli dieci anni.

Mentre il padre era ormai sparito, la madre da tempo soffriva di depressione: non era in grado di prendersi cura del piccolo, che di rado andava a scuola e che viveva in una casa piena di rifiuti.

Tanto che già nel 2017 - racconta il Corriere della Sera - la Procura del Tribunale per i minorenni aveva chiesto di limitare la responsabilità genitoriale per lei e di affidare il bambino al Comune. Ma i tempi si sono dilungati così tanto che nulla è cambiato per il piccolo.

Pochi giorni fa la tragedia: ha trovato la mamma morta, per arresto cardiocircolatorio. Senza sapere cosa fare, è rimasto lì accanto: "Le parlavo - ha poi raccontato - speravo che si muoveva".

Alla fine si è armato di coraggio ed è andato a chiedere aiuto alla vicina: "Aiutami, la mamma ha la faccia tutta nera".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...