CRONACA - ITALIA

L'Aquila

Esplosione in un'abitazione di Avezzano. Vigili del fuoco al lavoro

Due persone sono state estratte vive e portate in ospedale. Una è in gravi condizioni
(foto vigili del fuoco)
(foto Vigili del Fuoco)

Improvvisa esplosione questa mattina al secondo piano di un'abitazione di Avezzano, in provincia de L'Aquila.

Due persone sono rimaste bloccate sotto le macerie per un'ora e mezzo poi sono state liberate dai Vigili del Fuoco e trasportate in ospedale.

Il tweet dei Vigili del Fuoco

Stando alle indiscrezioni fornite dai soccorritori, a causare l'incendio sarebbe stata una fuga di gas.

Nella palazzina vive una famiglia formata da tre componenti, ma pare che il terzo fosse già uscito.

A chiamare i pompieri sono stati i vicini di casa che si sono subito attivati per cercare di aiutare i malcapitati, un'anziana e un uomo di 53 anni. Quest'ultimo è il più grave dei due. La deflagrazione è avvenuta intorno alle 9.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...