CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

doppio arresto

Tentato furto ed evasione, 41enne nei guai a Sassari

Fermato dalla polizia dopo essere stato sorpreso in una palestra
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

Prima lo hanno arrestato, poi lo hanno sorpreso fuori casa.

Nei guai è finito un 41enne sassarese, già noto alle forze dell'ordine.

Alla polizia, domenica pomeriggio, era stato segnalato un furto in corso in una palestra in città. Gli agenti, arrivati sul posto, hanno trovato la porta danneggiata e all'interno l'uomo che riempiva due borsoni con guantoni da boxe, protezioni, abbigliamento sportivo e anche un defibrillatore. Quando lo hanno perquisito, in tasca aveva una scatola con gioielli in argento e varia bigiotteria.

Arrestato, è stato accompagnato nella sua abitazione come disposto dall'autorità giudiziaria.

Ieri mattina i poliziotti della Squadra mobile sono andati a casa sua per notificargli alcuni atti. Sembrava tutto normale se non che, poco dopo, il 41enne è stato visto mentre stava per entrare in una farmacia.

A quel punto è stato fermato ed è finito in manette per evasione.

Oggi, al processo per direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto per lui i domiciliari.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...