CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

momenti di paura

Cerca di colpire il padre col martello: Monserrato, 33enne finisce a Uta

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri prima che la situazione potesse degenerare
carabinieri a monserrato (archivio l unione sarda)
Carabinieri a Monserrato (Archivio L'Unione Sarda)

Nuovo atto di violenza a Monserrato. Un uomo di 33 anni ha aggredito il padre cercando anche di colpirlo con un martello, senza per fortuna riuscirci.

Immediato, dopo l'allarme, l'intervento dei carabinieri della locale stazione che hanno bloccato l'aggressore, per poi accompagnarlo in caserma. Qui, dopo le formalità di rito, il 33enne è stato arrestato e accompagnato al carcere di Uta. Un rapporto sull'accaduto verrà inviato al magistrato di turno.

La vicenda segue quella di alcuni giorni fa, sempre a Monserrato, dove un altro giovane, sempre per futili motivi, ha aggredito i familiari.

A Monserrato è arrivato anche il maggiore Valerio Cadeddu comandante della Compagnia di Quartu per un faccia a faccia con i militari della stazione locale, proprio per fare il punto sulle frequenti aggressioni in famiglia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}