CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

malore improvviso

Ragazza si sente male in acqua: paura in spiaggia a Cabras

La giovane stava facendo il bagno a Mare Morto. I soccorsi allertati dalle Sentinelle del Sinis
una sentinella lungo la costa del sinis (foto s pinna)
Una sentinella lungo la costa del Sinis (Foto S.Pinna)

Stava facendo il bagno, quando improvvisamente si è sentita male. Per fortuna però da quelle parti stavano passeggiando come ogni mattina ormai da diversi giorni le "Sentinelle del Sinis" che subito si sono attivate per chiamare i soccorsi.

Tanto spavento stamattina per una giovane ragazza che stava trascorrendo qualche ora di relax nella borgata marina di San Giovanni di Sinis, precisamente in località Mare Morto che tutti raggiungono quando il maestrale nelle altre zone si fa sentire. Mentre qui solitamente è sempre più riparato.

I bagnanti si sono accorti che la ragazza stava male, a quel punto si sono immediatamente rivolti ai volontari in servizio lungo tutta la costa del Sinis i quali hanno subito allertato il 118 arrivato sul posto. Ma anche contattato i genitori.

"La sentinella ha eseguito un intervento in linea con la sua funzione - spiega il direttore dell'Area marina protetta del Sinis Massimo Marras -. Esprimiamo soddisfazione per un programma che, nonostante il ritardo dovuto al lockdown, sta funzionando bene. Oggi raccogliamo una prima grande testimonianza di questo. Le Sentinelle del Sinis sono presenti in modo programmato nel fine settimana. Trattandosi di un progetto di volontariato civico, possono dare disponibilità anche in giorni diversi, come è accaduto oggi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}