CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

"Alessandra Saba"

Marrubiu, contributo record per la scuola civica di musica

Grande soddisfazione per l'importante traguardo
uno dei concerti della scuola civica alessandra saba (foto antonio pintori)
Uno dei concerti della scuola civica "Alessandra Saba" (foto Antonio Pintori)

"Un contributo record per la nostra scuola, che ci riempie di soddisfazione e premia i tanti progetti e iniziative degli ultimi anni". Così Andrea Piras, direttore della scuola civica di musica "Alessandra Saba", 21 comuni con Marrubiu come municipio capofila, ha commentato con soddisfazione la notizia del contributo regionale di 86.572 euro arrivato dalla Regione per il nuovo anno.

E ha ricordato: "65mila euro per l'anno 2016-2017, 70mila per l'anno 2017-2018, ora più di 86mila euro per il 2018-2019". Il direttore ha aggiunto: "Questo è il successo di una grande squadra costruita in questi dieci anni di direzione. In primis i 21 Comuni che ci sostengono da anni, i nostri docenti e tutti i nostri numerosissimi allievi".

Piras ha sottolineato: "La Regione ci ha riconosciuto 23.550 euro di premialità, frutto dei concerti degli allievi in tutti i comuni, delle masterclass, dei concorsi riservati ai nostri allievi, delle collaborazioni con altri enti istituzionali, quali biblioteche, Conservatorio Statale di Cagliari e istituti comprensivi. Ma anche la partecipazione a diversi eventi culturali che si sono tenuti nei comuni aderenti alla scuola e che hanno visto i nostri allievi sempre protagonisti".

450 gli iscritti alle lezioni del nuovo anno, 27 collaboratori regolarmente assunti, "numeri che dimostrano che la nostra scuola è diventata un importante punto di riferimento anche in termini occupazionali e si conferma tra le prime in Sardegna e la prima in assoluto nella provincia di Oristano", ha detto sempre Piras.

Soddisfazione del direttore condivisa con gli amministratori comunali di Marrubiu. Il sindaco Andrea Santucciu ha affermato: "Abbiamo finalmente raggiunto, grazie alla nostra scuola civica di musica, l'obiettivo di sensibilizzare le popolazioni del nostro territorio alla cultura musicale".

Per il vicesindaco Luca Corrias "un bel risultato raggiunto grazie a una rinnovata progettualità della scuola. Inoltre l'incremento degli allievi è frutto della propedeutica musicale a scuola, che verrà riproposta ancora a gennaio nel nostro istituto comprensivo".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...