CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il piano

Busachi, finanziamento per la casa di riposo

Il programma dei lavori spiegato dal sindaco Giovanni Orrù
la casa di riposo (foto alessia orbana)
La casa di riposo (foto Alessia Orbana)

Cinquecento mila euro per mettere a norma la casa di riposo. Ci sperava da tempo l'Amministrazione di Busachi guidata dal sindaco Giovanni Orrù. Ora la notizia che dalla Regione arriveranno 400mila euro e altri 100mila saranno stanziati come quota di coofinanziamento dalle casse comunali.

In questi anni l'Amministrazione ha tentato diversi canali (sia regionali che nazionali) per riuscire ad ottenere le risorse per adeguare la struttura. Ora i denari arriveranno e il Comune ha già pronto il progetto definitivo-esecutivo: a breve quindi si potrà procedere con la gara d'appalto.

Verranno rifatti tutti gli impianti, fatto il cappotto, sostituiti gli infissi e la struttura sarà in una parte adeguata a diventare una casa protetta. "Siamo molto contenti perché questo finanziamento rappresenta il raggiungimento di un altro obiettivo importante del nostro programma. La minoranza non ha votato a favore, optando per l'astensione , nemmeno quando nell'ultimo Consiglio abbiamo portato la ratifica della variazione per il coofinanziamento di questo intervento. Ma noi andiamo avanti", commenta il sindaco Giovanni Orrù.

E prosegue: "Abbiamo puntato molto sui servizi socio-assistenziali, ora esserci aggiudicati questo finanziamento significa puntare dritto alla Casa del dopo di noi. La quota che spetterà a Busachi per il progetto di sviluppo territoriale sarà finalizzata proprio alla Casa del dopo di noi".

Il sindaco scandisce quindi i tempi per mettere a norma la casa di riposo: "A gennaio avviseremo la cooperativa che la gestisce di trovare una sistemazione temporanea per gli ospiti. Entro giugno contiamo di iniziare i lavori e di concluderli al massimo entro i primi mesi del 2020".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...