CRONACA SARDEGNA - GALLURA

nel golfo di cugnana

Festa in barca senza autorizzazione: Olbia, interviene la Guardia costiera

All'organizzatore del party è stata inflitta una maxi-multi da migliaia di euro
la festa (foto guardia costiera)
La festa (Foto Guardia costiera)

Una festa in piena regola con decine di imbarcazioni e musica alta organizzata al tramonto nelle acque costiere del Golfo di Cugnana nel Comune di Olbia, senza il rispetto di alcuna norma inerente lo svolgimento di attività sul demanio marittimo.

Sul posto, dopo alcune segnalazioni di cittadini, è intervenuta la Guardia Costiera di Golfo Aranci al Comando di Angelo Filosa.

Da quanto accertato, l'organizzatore, che era anch'esso a bordo di un natante, è risultato sprovvisto delle necessarie autorizzazioni per l'evento, pubblicizzato anche sui social.

Per questo i militari hanno intimato alle persone presenti di spegnere la musica per poi far allontanare tutte le barche che stazionavano nella zona. A supporto della Guardia Costiera è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri di Olbia.

All'organizzatore della serata è stata inflitta una sanzione da 5.000 euro e altre due sanzioni da 1.032 euro per inosservanza delle norme del Codice della Navigazione.

Lo stesso, infine, è stato diffidato dall'organizzare ulteriori manifestazioni del genere.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}