CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

da casa

Maracalagonis, positiva al Covid si laurea in Medicina

Per Federica voto 110 e lode, i complimenti anche del sindaco
la neolaureata (foto serreli)
La neolaureata (foto Serreli)

Positiva al Covid, Federica Perra si è laureata in Medicina e chirurgia con 110 e lode in video conferenza. Lei nella sua stanza a Maracalagonis, sullo schermo di fronte l'Aula magna e i professori.

Risultata positiva prima della discussione della tesi e in attesa del nuovo tampone, Federica ha discusso la sua tesi da casa. Vicino, nella stanza accanto, il babbo e la mamma, felici ed emozionatissimi.

Una splendida, bellissima storia, questa di Federica, anche se non unica in questo periodo di pandemia. Ha dovuto stravolgere i suoi piani, ma non per questo si è lasciata prendere dal panico.

Dopo una bella discussione la proclamazione di fronte allo schermo dopo anni di studio. Alla nuova dottoressa sono arrivati anche gli auguri del sindaco e dell'amministrazione comunale.

I PRIMI SINTOMI - Il sei novembre, 18 giorni prima della data fissata per la discussione, ha avvertito strani sintomi. Lei, quasi medico, ha capito subito. "Proprio così: era un venerdì. Tutto è iniziato con un po’ di febbre, un forte mal di testa. Mi sono immediatamente isolata in attesa del tampone. L’ho fatto in un laboratorio di analisi. Un tampone antigenico. Risultato? Positiva, non avevo il minimo dubbio. Ma dove ho contratto il virus? Ancora oggi non riesco a capirlo". Già prima del sei novembre, Federica ha ridotto le sue uscite, indossando regolarmente la mascherina. Scoperta la positività, ha segnalato il caso all’Ats per il tampone dell’eventuale conferma. "Volevo arrivare negativa alla tesi di laurea. Il 23 - dice la giovane - sono risultata ancora positiva e ieri la tesi: io nella mia camera, babbo Renato e mamma Monica in un’altra stanza. Così è iniziata la discussione. Dall’altra parte, il presidente professor Andrea Figus, il relatore Stefano Guerriero, gli altri docenti. Una tesi, la mia, su 'L’intelligenza artificiale applicata alla diagnosi endometriosi sigmoidea'. Alla fine il voto: 110 e lode. Una grande, grandissima emozione. Con il mio pensiero ai miei familiari, agli amici. Il 27 mi attende l’ultimo tampone. Oggi sono ovviamente ancora a casa. Ma ormai in ogni caso non posso più contagiare nessuno. È andata bene, tutto sommato”. E a Federica sono arrivate anche le congratulazioni oggi di centinaia di persone.

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}