CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il furto

Ruba un portafoglio e fugge, ma viene bloccato. 36enne in manette a Cagliari

Il responsabile è un uomo di nazionalità algerina già colpito da un ordine di espulsione
una volante (archivio l unione sarda)
Una Volante (Archivio L'Unione Sarda)

Non è riuscito il tentativo di darsi alla fuga dopo aver rubato un portafoglio. Il ladruncolo, un 36enne algerino, è stato arrestato dalla polizia di Cagliari.

La chiamata al 113, ieri mattina, ha fatto arrivare una Volante in un negozio il cui commesso aveva chiesto l'intervento delle forze dell'ordine poiché alcuni clienti avevano bloccato un uomo, ritenuto l'autore di un furto. Poco prima, hanno accertato i poliziotti, mentre una donna faceva acquisti, il 36enne le si è avvicinato e, approfittando del fatto che la borsa fosse rimasta incustodita per alcuni secondi, aveva asportato il portafoglio e si era poi allontanato. La derubata si era messa al suo inseguimento e, una volta raggiunto, gli aveva chiesto la restituzione dell'oggetto. Il ladro ha consegnato il portafoglio ma quando la donna ha notato che era aperto, l'uomo è fuggito di nuovo. A quel punto altri clienti presenti nel negozio e testimoni di quanto accaduto lo hanno bloccato.

L'algerino - A.B. -, illegale sul territorio italiano, si è poi scoperto essere destinatario di un ordine di espulsione firmato dal questore di Cagliari. È stato arrestato per rapina impropria e portato nelle camere di sicurezza. Per lui è in programma oggi l'udienza direttissima.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}