CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il salvataggio

Imbarcano acqua mentre navigano nella zona della Sella del Diavolo, scatta l'emergenza

Tratti in salvo due giovani che avevano chiesto aiuto al numero 1530
la sella del diavolo (archivio l unione sarda)
La Sella del Diavolo (Archivio L'Unione Sarda)

Una richiesta di aiuto arrivata al numero di emergenza in mare - il 1530 - ha portato gli uomini della Capitaneria di porto di Cagliari a intervenire nelle acque davanti alla Sella del Diavolo. Due giovani si sono trovati in difficolatà mentre erano in navigazione.

I due, un 20enne e una 28enne, hanno cominciato a imbarcare acqua e, non riuscendo ad arginare la falla, hanno raggiunto a nuoto gli scogli e da lì chiamato la sala operativa della Guardia costiera.

L'intervento (foto Capitaneria)
L'intervento (foto Capitaneria)

Sul posto, in pochi minuti, è arrivata una motovedetta che ha tratto in salvo i ragazzi. All'operazione ha preso parte anche un piccolo battello pneumatico partito dal vicino porto di Marina Piccola.

I naufraghi sono stati sbarcati nel porto di Cagliari dove c’erano ad attenderli l’ambulanza del 118 per i necessari controlli sanitari, e il comandante della Capitaneria, Giuseppe Minotauro.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}