CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

piazza garibaldi

Scippo a Cagliari, un cittadino sente le urla e insegue i malviventi

I due ladri sono stati poi bloccati e arrestati dalla Squadra volante
la zona di piazza garibaldi (archivio l unione sarda)
La zona di piazza Garibaldi (Archivio L'Unione Sarda)

Una donna urlava e due ragazzi scappavano. Un coraggioso cittadino non ci ha pensato su due volte e si è lanciato all'inseguimento tra le vie di Cagliari, nella zona di piazza Garibaldi.

Il suo gesto ha consentito l'intervento della Squadra volante che ha raggiunto e bloccato i due ladri.

La vicenda è avvenuta stanotte intorno all'1.30 quando è arrivata una chiamata al 113 con la richiesta di aiuto da parte di un uomo che ha spiegato di essere alle calcagna di due giovani che avevano probabilmente appena portato a termine uno scippo.

Tre equipaggi della Volante sono arrivati in pochi minuti e hanno fermato i fuggitivi: S.C. e M.L., entrambi 18enni già noti alle forze dell'ordine. Avevano ancora alcuni documenti appartenenti alla donna. Addosso a S.C. inoltre gli agenti hanno trovato un coltello a serramanico di circa 20 centimetri di lunghezza con evidenti tracce ematiche per le quali non ha saputo dare spiegazioni esaustive. Mentre l'altro aveva con sé un cacciavite a taglio di circa 10 centimetri di lunghezza.

Arrestati per furto con destrezza e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere (M.L. è accusato anche di minacce a pubblico ufficiale per aver tenuto un comportamento alquanto violento nei confronti di uno dei poliziotti con pesanti minacce), sono stati messi ai domiciliari in attesa dell'udienza per direttissima.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...