ECONOMIA

agroalimentare

Carciofi e olio sardi insieme nei market del nord Italia

Un nuovo progetto dal carattere identitario che vede la collaborazione di due realtà che ben rappresentano la Sardegna
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Carciofo spinoso e olio extravergine, due ingredienti essenziali per uno sfizioso pinzimonio, insieme negli scaffali della grande distribuzione del Nord Italia.

La Cooperativa agricola Valle del Coghinas e l'Olio San Giuliano si presentano assieme sul mercato con una confezione unica, con i due prodotti, eccellenze della gastronomia sarda (una bottiglietta d'olio da 40 ml è in omaggio con l'acquisto di una confezione di quattro carciofi freschi spinosi Dop).

Parte con questa formula un nuovo progetto dal carattere identitario che vede la collaborazione di due realtà che ben rappresentano la Sardegna: carciofo spinoso e olio extravergine, entrambi certificati Sardegna DOP.

Per l'azienda San Giuliano, che di recente ha ottenuto l'ExtraGold Medal a Bari per il proprio olio da agricoltura biologica, segna l'ingresso nel cosiddetto segmento della "quarta gamma" ovvero frutta, verdura e, in generale, ortaggi freschi, a elevato contenuto di servizio, confezionati e pronti per il consumo.

Il progetto ha l'obiettivo di valorizzare la grande tradizione agricola del territorio sardo. Oltre che nel Nord Italia, il prodotto sarà reperibile anche su alcune insegne della Sardegna che hanno scelto di sposare il progetto.

La collaborazione tra le due aziende sarde si estenderà anche ai prodotti sott'olio, per i quali sono in già corso i test di laboratorio, e a nuove ed esotiche colture 100% "made in Sardinia", che stanno riscuotendo crescente successo tra i consumatori italiani.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}