ECONOMIA

ristorazione

Cagliaritani pazzi per il delivery, consegne a domicilio in crescita del 150%

I piatti più ordinati sono pizza, l'hamburger e poké
cagliari (archivio l unione sarda)
Cagliari (archivio L'Unione Sarda)

Ristorazione cagliaritana sempre più digitale con una crescita del +150%. E il capoluogo sardo è la seconda città che cresce di più per numero di ristoranti in Italia.

Sono i risultati di un'indagine realizzata da Just Eat: i dati sono inseriti nell'Osservatorio sul mercato del digital food delivery in Italia.

Secondo la mappa del cibo a domicilio, i cagliaritani preferiscono l'hamburger, che si posiziona in testa alla top 3 delle cucine più ordinate dopo la pizza. Tra i piatti più ordinati bacon burger, cheeseburger e crispy chicken. Seguono il giapponese al secondo posto e il kebab al terzo posto. Chiudono la top 5, per numeri di ordini assoluti, poké e panini.

Il giorno in cui si ordina di più a Cagliari è la domenica. Chi sceglie cosa mangiare consultando lo smartphone? A Cagliari sono i giovani tra i 25 e i 34 anni i maggiori utilizzatori di food delivery, seguiti dalla fascia 18-24 anni.

Tra le novità dell'Osservatorio, un'attenta analisi dei "food mood", intesi come emozioni e occasioni, che guidano le scelte degli italiani quando ordinano cibo a domicilio online. La ricerca rivela come il 62% si affidi al food delivery quando si sente positivo e con una sensazione di serenità, che insieme al 40% di chi lo fa quando si sente emozionato e con una sensazione di piacevole attesa e al 33% di chi ordina quando è soddisfatto e con sensazione di orgoglio, rivelano come il food delivery rappresenti un compagno per condividere emozioni positive. Il 56% invece ordina quando ha una sensazione di stanchezza mentale e cerca slancio e stimoli, mentre solo il 21% lo fa perché triste e con una sensazione di smarrimento e vede in un buon piatto una leva per ritrovare gioia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}