ECONOMIA

La nomina

Emanuele Frongia alla guida della Fipe Confcommercio sud Sardegna

Frongia, 40enne cagliaritano, guiderà l'associazione di categoria che rappresenta bar, locali, ristoranti e discoteche
emanuele frongia (foto madeddu)
Emanuele Frongia (foto Madeddu)

Emanuele Frongia, 40 anni, cagliaritano, è il nuovo presidente della Fipe-Confcommercio sud Sardegna, l'associazione di categoria che rappresenta bar, locali, ristoranti, discoteche etc. È un momento importante per la rappresentanza della nostra categoria", dice il neopresidente. "Questo è un inizio in un periodo in cui le problematiche sono tante, ma è proprio in questi momenti che nasce la voglia di riscatto. Continueremo, come abbiamo fatto finora, a lavorare per affrontare le difficoltà che affliggono il comparto. Come l'emergenza legata alle misure anti-contagio o, ancora, la concorrenza sleale".

L'insediamento del nuovo organico in cui entrano per la prima volta Alberto Melis (Antica Cagliari), Danilo Argiolas (Libarium), Maria Carta (Is Feminas), Matteo Achenza (Mangio Giusto), vicepresidente riconfermato Efisio Mameli (Pani e Casu) rappresenta un chiaro segnale di rinascita per la categoria. "Finalmente dopo 20 anni è stata ricostituita la Fipe con un direttivo di grande qualità, l'organizzazione più importante della Confcommercio", ha commentato il presidente di Confcommercio Sud Sardegna Alberto Bertolotti, "la formazione di questa squadra segue un lavoro eccezionale fatto a sostegno delle nostre imprese durante il lockdown. Quest'anno abbiamo registrato 53 nuove iscrizioni e il nuovo presidente Frongia, con il nuovo direttivo a cui faccio i miei migliori auguri, sapranno proseguire con un ottimo lavoro".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}