ECONOMIA

gli obiettivi

In Sardegna la prossima riunione della consulta sardo-corsa

Nell'incontro a Bonifacio l'esame dei temi legati all'insularità
l incontro (foto ufficio stampa)
L'incontro (foto ufficio stampa)

Si riunirà in Sardegna la Consulta sardo-corsa, così come deciso dai presidenti delle assemblee delle due isole (Michele Pais e Jean Guy Talamoni), prima della pausa estiva.

I due si sono incontrati al municipio di Bonifacio, per la prima volta dal rinnovo del Consiglio regionale, alla presenza del vicesindaco, Alain Di Meglio.

"Credo fermamente nel lavoro della Consulta - ha detto Pais - perché sono convinto che servano strategie comuni per affrontare le grandi questioni che riguardano il futuro delle nostre Isole". "Sono felice della ripresa dei lavori della Consulta - ha aggiunto Talamoni - perché è necessario continuare a rinsaldare e rilanciare le nostre comuni radici storiche, culturali e politiche".

Il confronto si è concentrato su temi chiave legati all'insularità, allo Statuto europeo delle Isole, al rapporto con l'Unione europea, e anche ai problemi relativi alla continuità territoriale marittima e aerea, alla salvaguardia ambientale e alla lotta agli incendi, alla collaborazione tra le università sarde con quella di Corte, nonché allo svolgimento della prima edizione del Gran premio letterario Antigone.

L'organismo interistituzionale è stato costituito nel 2016 in occasione delle celebrazioni di Sa Die de sa Sardigna.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...