ECONOMIA

taranto

Ex Ilva, l'ad in aula: "Operatività garantita fino al 20 dicembre"

L'amministratore delegato Morselli ha garantito il funzionamento degli impianti almeno fino alla data della prossima udienza
gli impianti dell ex ilva (ansa fasano)
Gli impianti dell'ex Ilva (Ansa - Fasano)

"Mi assumo l'impegno a garantire in pendenza di questo giudizio (fino al 20 dicembre data della prossima udienza, ndr) di assicurare il normale funzionamento degli impianti e la continuità produttiva. Questo anche per rispetto nei confronti del governo che si è seduta al tavolo".

Così l'amministratore delegato di ArcelorMittal Italia Lucia Morselli nell'udienza a porte chiuse sul ricorso d'urgenza che vede contro i commissari straordinari dell'ex Ilva e il gruppo franco-indiano.

Da quanto trapela da fonti qualificate la Morselli ha ribadito "che - pur non essendo obbligata - ho ottemperato al precedente invito del giudice civile Claudio Marangoni di non porre in essere iniziative pregiudizievoli per la piena operatività degli impianti" dell'acciaieria di Taranto e ha rimarcato "la propria accettazione alla dichiarazione di Giuseppe Conte di una disponibilità a un dialogo finalizzato alle trattative".

Le parti, in accordo con il giudice civile Marangoni, hanno fissato al 20 dicembre la prossima udienza.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}