ECONOMIA

il caso

Metanodotto, la sottosegretaria Todde: "Opera costosa e impattante"

"Occorre valutare il rapporto costi-benefici", ha detto l'esponente del governo Conte

"Non abbiamo preclusioni ideologiche ma sulla dorsale del metano occorre ragionare perché è costosa e impattante e occorre valutare il rapporto costi-benefici".

Lo ha detto la sottosegretaria allo sviluppo economico Alessandra Todde questa mattina a Cagliari in occasione della presentazione del progetto Aria della Carbosulcis.

Todde ha detto di credere di più ai rigassificatori. Ma l'assessore regionale all'Industria insiste: "Vogliamo il metano e vogliamo un dialogo con il governo perché si faccia definitivamente chiarezza. I sardi hanno il diritto di avere le stesse tariffe dei loro connazionali".

L'INTERVISTA ALL'ASSESSORE PILI:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...