ECONOMIA

su facebook

"Moby è sotto attacco", il post del patron Onorato

Pochi giorni fa il gruppo ha denunciato alla Procura alcuni fondi di investimento per campagna diffamatoria
una nave della flotta moby (archivio l unione sarda)
Una nave della flotta Moby (archivio L'Unione Sarda)

"Onorato Armatori è sotto attacco da parte di fondi speculativi, con sede in paradisi fiscali che mirano ad attaccare il patrimonio dell'azienda il cui valore supera il miliardo di euro".

Lo ha denunciato il patron della Moby, Vincenzo Onorato, in un post su Facebook, dove fa sapere: "La compagnia è sana e solida e, come già comunicato agli investitori, i conti di quest'anno mostrano pressoché il raddoppio dei risultati dello scorso anno.

Pochi giorni fa il gruppo ha denunciato alla Procura alcuni fondi di investimento per campagna diffamatoria, poi il post.

"Abbiamo sempre pagato con regolarità i nostri impegni nei confronti delle banche e degli investitori", ha scritto ancora Onorato, "e, purtroppo, per questi fondi speculativi che ripeto, risiedono in paradisi fiscali, godiamo di buona salute con una flotta che si sta evolvendo e aumentando, anche e soprattutto con nuove costruzioni, sempre più orientata alla crescita e al benessere dei propri lavoratori".

"Confido nell'operato della magistratura italiana in difesa dei nostri diritti e, soprattutto, del nostro lavoro", ha poi concluso.

(Unioneonline)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...