ECONOMIA

da 100 e 200 euro

La Banca d'Italia presenta a Cagliari due nuove banconote

"Ecologiche, resistenti e a prova di falsario": saranno messe in circolazione dal prossimo martedì
la presentazione (foto l unione sarda mascia)
La presentazione (foto L'Unione Sarda - Mascia)

"I falsari avranno vita dura", promette Giancarlo Fasano, direttore della sede cagliaritana della Banca d'Italia, mentre mostra orgoglioso le nuove banconote da 100 e 200 euro, presentate ufficialmente a cittadini, istituti di credito e forze dell'ordine e pronte a essere messe in circolazione martedì prossimo.

"Con questi ultimi due tagli si completa la serie 'Europa' - prosegue - con nuovi sistemi di sicurezza e una resistenza dei materiali maggiore rispetto al passato, capaci anche di restare indenni a lavaggi in lavatrice. In circolazione ci saranno banconote meno soggette all'usura e quindi più longeve. Ciò permetterà di ridurre i costi di stampa, ma soprattutto l'utilizzo di carta per le nuove emissioni con un notevole aiuto per l'ambiente".

La veste grafica potrà vantare inoltre una novità assoluta: un ologramma a satellite che ruoterà attorno al numero a seconda dell'angolazione con cui si guarderà la banconota.

La presentazione dei nuovi tagli ha però svelato altri particolari poco conosciuti ai più: "Saranno le ultime banconote firmate da Mario Draghi, presidente uscente della Banca centrale europea - spiega Gennaro Sansone, vicedirettore dell'istituto cagliaritano - nate anche con il contributo delle associazioni di ipovedenti. Colori, forme e serigrafie in rilievo aiuteranno infatti il riconoscimento dei tagli anche a chi ha problemi di vista".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...