ECONOMIA

Turismo

Case vacanza in Sardegna, ad agosto si spende fino a 400 euro a notte

L'Isola offre risparmi elevati per chi sceglie invece il mese di settembre
porto cervo (foto google maps)
Porto Cervo (foto Google Maps)

Ad agosto una notte in una casa vacanza costa in media 165 euro, una cifra che scende fino ai 91 euro se si sceglie invece il mese di settembre.

Lo rivela un'analisi del motore di ricerca Holidu, che in vista dell'estate ha messo a confronto i prezzi degli alloggi di 300 destinazioni in Italia e nel mondo.

Secondo lo studio, in alta stagione, l’Isola resta tra le regioni italiane più care, dopo Veneto (177 euro) e Trentino Alto Adige (167 euro), a parimerito con la Campania.

Le case più care si trovano nella provincia di Olbia Tempo (la media è di 196 euro a notte), seguita da Cagliari (165 euro) e Sud Sardegna (144 euro).

La più abbordabile resta invece Oristano (111 euro).

In alta stagione le località più costose sono Porto Cervo (401 euro a notte, in media), Porto Pollo (258 euro) e Porto Rotondo (241 euro).

La ricerca sottolinea come la Sardegna sia la regione che permette il miglior risparmio in bassa stagione, con quasi il 45% di differenza tra il periodo di agosto e quello di settembre e con un crollo dei prezzi fino 56% nel caso di Porto Pollo. Vantaggi simili sono offerti da Costa Rei (-52,5%) e Baia Sardinia (-50,9%).

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...