ECONOMIA

la competizione

Start Cup Sardegna 2019, al via la 12esima edizione

Parte in contemporanea anche il Contamination Lab Uniss 2019
(foto pixabay)
(foto Pixabay)

Domani, nell'incubatore universitario CubAct, l'Università di Sassari presenta la XII edizione della Start Cup Sardegna e la III edizione del Contamination Lab.

La Start Cup Sardegna, competizione nazionale presente in Sardegna dal 2008, nasce dalla collaborazione fra gli uffici di Trasferimento Tecnologico delle Università di Sassari e di Cagliari che si concentra nei settori Life Science, ICT, Agrifood - Cleantech, Industrial.

L'edizione del 2019 si arricchisce grazie a nuovi premi speciali erogati dal Distretto Culturale del Nuorese - Atene della Sardegna a quelle idee che avranno, come ulteriore obiettivo, quello di sviluppare il comparto produttivo del settore.

"Possono partecipare alla Start Cup Sardegna - si legge in una nota - sia idee di business collegate al mondo della ricerca che provenienti da soggetti esterni alle università, presentati da gruppi composti da almeno due persone. Possono partecipare anche le imprese in forma di società, purché non costituite prima del 1 gennaio 2019".

"La Finale della Start Cup Sardegna 2019 avrà luogo giovedì 24 ottobre. Nel corso della cerimonia di premiazione, tutti i gruppi finalisti presenteranno la propria idea al pubblico attraverso un elevator pitch e si conosceranno e ufficializzeranno i 3 gruppi vincitori. I primi tre classificati avranno la possibilità di partecipare alla fase nazionale, il 17° Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI) che si terrà a Catania il 28 e 29 novembre 2019".

Le iscrizioni sono aperte dal 16 maggio al 15 luglio 2019.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...