ECONOMIA

Pisa

Lutto nel mondo dell'imprenditoria, addio al presidente dell'ItalSilva

Roberto Silva gestiva marchi prestigiosi come Chanteclair, Spuma di Sciampagna e Quasar
roberto silva (foto facebook)
Roberto Silva (foto Facebook)

L'imprenditoria italiana perde un pezzo da novanta: Roberto Silva è morto all'età di 53 anni.

Il presidente dell'azienda di famiglia ItalSilva, di cui fanno parte marchi storici come Spuma di Sciampagna, Chanteclair e Qasar, è stato travolto domenica da un'auto nel corso di una gara ciclistica nell'Alta Versilia.

Poi il ricovero d'urgenza nell'ospedale di Pisa e la morte dopo 48 ore di agonia.

Insieme a Silva è rimasto coinvolto anche un altro cicloamatore, Alessio Lemma, 34enne di Milano ricoverato all'ospedale di Camaiore con diverse fratture. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

La dinamica dell'incidente non è ancora del tutto chiara. Silva gareggiava per il Team Maggi Of Road e gestiva il gruppo brianzolo, fondato nel 1908, da diversi anni. Controllava anche una quota importante del gruppo Desa, una delle aziende di detersivi più grandi d'Europa.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...