ECONOMIA

Carburanti

Il prezzo della benzina sfonda quota 2 euro al litro

Stangata per chi si metterà in viaggio per il ponte del 25 aprile/primo maggio
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Continua ad aumentare il prezzo dei carburanti.

Nelle ultime ore, dopo l'inasprimento delle sanzioni Usa all'Iran e le tensioni in Libia, le compagnie petrolifere hanno ritoccato al rialzo i listini di benzina e gasolio alla pompa, aggravando la spesa per i rifornimenti a carico di chi si sposterà in auto nei prossimi giorni.

Per un litro di benzina, si arriva a spendere - in autostrada - anche più di due euro, come dimostrano alcuni rilevamenti effettuati sull'A1 Milano-Napoli.

I rincari potrebbero portare a un incremento fino a 20 euro in più per un pieno.

Una stangata per chi si prepara a partire in vista del ponte del 25 aprile e primo maggio.

Secondo il Codacons, lontano dalle autostrade il prezzo della verde in modalità servito ha raggiunto la media di 1,750 euro/litro, mentre il diesel costa mediamente 1,643 euro/litro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...