CULTURA

Cagliari

Teatro Lirico, Donato Sivo riapre la stagione

Doppio appuntamento il 6 e il 7 settembre
il teatro lirico di cagliari (archivio l unione sarda)
Il teatro Lirico di Cagliari (archivio L'Unione Sarda)

Haydn, Brahms, Richard Strauss e tre preziose pagine di musica sacra, sinfonica e liederistica.

È il programma del decimo appuntamento del cartellone di concerti del Teatro Lirico di Cagliari, e che rapre ufficialmente la stagione, dopo la pausa estiva, il 6 e il 7 settembre.

Come sempre, infatti, in programma un doppio appuntamento: 6 alle 20.30, e il 7 alle 19.

Riflettori puntati su Donato Sivo, che sale sul podio cagliaritano nell'insolita veste di direttore, oltre a quella consueta di maestro del coro. Guiderà i complessi artistici stabili della Fondazione che attende la nomina del nuovo sovrintendente dopo le dimissioni di Claudio Orazi che l'1 ottobre subentrerà al posto di Maurizio Roi alla guida del Carlo Felice di Genova.

Sul palco molte voci soliste, fra cui quelle di tre sardi: Elena Schirru (soprano) e Martina Serra (contralto), già protagoniste della fortunata tournée "Una Notte all'opera", e Mauro Secci (tenore).

Il programma musicale prevede "Missa in tempore belli" di Haydn; "Variazioni per orchestra su un tema di Haydn" di Brahms; "Wanderers Sturmlied per coro e orchestra" di Richard Strauss.

Venerdì 6 settembre, alle 11, è prevista l'anteprima giovani riservata alle scuole.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...