CULTURA

Al planetario

Mezzo secolo fa lo sbarco sulla Luna: le iniziative a Cagliari

Tanti appuntamenti in programma già da questa sera
la storica passeggiata lunare di aldrin (ansa)
La storica passeggiata lunare di Aldrin (Ansa)

Il mondo intero è in fermento per il grande anniversario in programma domani, sabato 20 luglio, quando saranno trascorsi esattamente 50 anni dal primo sbarco dell'uomo sulla Luna e dal celebre annuncio del cagliaritano Tito Stagno "Ha toccato!".

"Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità" avrebbe poi recitato Edwin "Buzz" Aldrin, la cui immagine dello stivale impresso nel solco lunare è una delle istantanee più evocative della storica impresa.

E anche Cagliari si prepara a celebrare al meglio questo avvenimento unico, con tante iniziative in programma, a partire già da questa sera, al planetario de L'Unione Sarda.

Il ritrovo è alle 20, nell’incontro dal titolo "La musica racconta l'uomo sulla Luna e fra le stelle". In programma un'osservazione di quello che fu il cielo che accompagnò la storica missione di Armstrong, Aldrin e Collins, e l'ascolto di brani musicali ispirati all’Apollo 11 e alla corsa alla Luna.

Domani invece l'appuntamento (a ingresso libero) è alle 20, con "50 anni fa l’uomo sulla Luna": dapprima è in programma una conversazione tra la giornalista Piera Serusi e Manuel Floris, responsabile scientifico del Planetario. La serata prosegue con "Com'era il cielo quel giorno e quella notte?". In chiusura, l'avvistamento della stazione spaziale internazionale – di cui l'astronauta italiano Luca Parmitano prenderà il comando proprio sabato – e che sarà sopra il cielo di Cagliari alle 21.30.

Domenica ritrovo alle 20 con "Da Gagarin alla Luna", in un racconto della corsa alla Luna proprio a partire dallo sotrico volo del sovietico Yuri Gagarin e datato 12 aprile 1961.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...