CULTURA

Dolianova, torna la musica classica di "Cortes in Classics"

cortes in cortes a dolianova
Cortes in Cortes a Dolianova

Dopo il successo della prima edizione, torna a Dolianova la manifestazione "Cortes in Classics" la musica classica nelle antiche case a corte. Nel centro parteollese, che vanta un patrimonio di culturale di tradizioni e bellezze architettoniche, l'iniziativa, originale nel suo genere, aprirà i cortili delle case storiche più belle, per accogliere la musica per eccellenza, quella classica, creando un "ensemble", tra sardità e musica. L'evento si terrà sabato, 17 giugno, a partire dalle 18.30 con un percorso che porterà gli appassionati di corte in corte. Si comincia da casa Fadelli Zuddas, con Erasmus concert Wolfgang Amadeus Mozart, e si prosegue presso la famiglia Marcia, Franz Joseph Haydn (Trio in fa maggiore per archi), a seguire presso la famiglia Meloni che ospita le musiche di Johann Sebastian Bach (Invenzioni a due voci) e Fernando Carulli (Largo e rondò op. 34 n. 2, per concludere in casa Caredda, con le musiche di Antonin Dvorak (Serenata in re minore op. 44). I dettagli della manifestazione, realizzata con la collaborazione del Comune di Dolianova l'Associazione Culturale del Parteolla il Conservatorio di Musica Giovanni Pierluigi da Palestrina, e curata dal direttore artistico Maurizio Melis, saranno presentati nel corso di una conferenza stampa mercoledi 14 giugno alle 10, nell'aula magna del conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina, a Cagliari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}