CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari

Arrestato un algerino sbarcato a Sant'Antioco: aveva già decreto di espulsione

È risultato positivo alla banca dati del ministero degli Interni
un barchino usato dai migranti (archivio l unione sarda)
Un barchino usato dai migranti (Archivio L'Unione Sarda)

Nonostante il decreto di espulsione emesso dal questore di Cagliari, è rientrato nel territorio nazionale.

Con questa accusa gli agenti della Squadra mobile del capoluogo sardo hanno arrestato un algerino irregolare.

L'uomo è uno dei 66 migranti che nel fine settimana sono sbarcati a Sant'Antioco. Come accertato, era già arrivato clandestinamente in Sardegna nel gennaio 2016 ed è risultato positivo alla banca dati del ministero degli Interni.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...