CRONACHE DALLA SARDEGNA

Cagliari, aperto il giardino sotto le mura
Zedda: "Presto nuovi spazi alla città"

Un giardino passeggiata che parte dall'ascensore che porta al Bastione e arriva sino al parcheggio Apcoa: un nuovo spazio sotto le mura di Castello, abbandonato per decenni e da qualche tempo cantiere chiuso al pubblico, ora restituito alla città.
i giardini sotto le mura
I giardini sotto le mura

L'area è stata inaugurata questo pomeriggio dal sindaco Massimo Zedda e dall'assessore all'Urbanistica Paolo Frau. I numeri: circa cinquecento metri di lunghezza e 6500 quadri di estensione. I lavori sono costati 1,8 milioni di euro, compresi 300mila euro per rimettere a posto i danneggiamenti dei vandali. "Abbiamo recuperato un'area - ha spiegato Frau - cercando di rispettare la sua storia. Ma anche la sicurezza per quanto riguarda le mura di Castello". Il percorso, accessibile anche ai disabili, è stato abbellito da sette sculture dell'artista di San Sperate Pinuccio Sciola. L'ascensore di Castello, su un lato dei giardini, collegherà tra due mesi - ha annunciato l'esponente della Giunta - la passeggiata coperta sia con il contrafforte sia con la terrazza principale del Bastione di Saint Remy. Finirà la sua corsa, come sempre, al Bastione di Santa Caterina. I giardini saranno aperti dalle 7 alle 24. Ci sarà anche un punto ristoro: è già partita la manifestazione d'interesse e al Comune sono arrivate finora nove proposte. "Restituiremo alla città tanti altri spazi - ha assicurato il sindaco Zedda - In centro, ma anche in periferia".


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...