CRONACHE DALLA SARDEGNA

Nuova allerta per l'Isola: pioggia e vento
Prevista neve anche a quota 500 metri

E' finita la tregua concessa all'Isola dopo il passaggio del ciclone Cleopatra. Da ieri sono tornate piogge, freddo e temporali.
la neve a tascus (1200 m) a desulo foto simone littarru
La neve a Tascusì (1200 m) a Desulo - foto Simone Littarru

Ieri i temporali hanno bagnato la zona occidentale dell'Isola, mentre oggi e nel week-end interesseranno tutta la Regione. Si prevedono precipitazioni a carattere di rovescio, anche di forte intensità, e raffiche di vento.

La Protezione civile regionale ha prolungato sino a domani l'allerta meteo che è stato diramato mercoledì. Si prevede il livello di moderata criticità per rischio idrogeologico nell'Iglesiente, Campidano, Logudoro, Gallura, e nei bacini Flumendosa Flumineddu, Montevecchio Pischilappiu e Tirso.

Intanto sui paesi di montagna, a Desulo, Belvì, Aritzo, Tonara, Fonni, Ollolai, è caduta la neve. Oggi si prevedono nevicate anche a quota 500-700 metri.

GALLURA - A partire da questa serata e per le successive 24 ore è prevista l'intensificazione delle precipitazioni sulla Sardegna occidentale, zone interne e settentrionale. I quantitativi di pioggia più rilevanti, secondo le previsioni dell'Arpas Sardegna, sono attesi nella notte su Anglona e Gallura, con precipitazioni che potranno raggiungere localmente gli 80 millimetri in 12 ore. Previste anche raffiche di burrasca prevalente da nordovest e nevicate nelle zone montuose.

DOMANI - L'ultimo aggiornamento meteorologico dell'Arpas, Agenzia regionale per la protezione dell'Ambiente della Sardegna, riferisce per domani cielo molto nuvoloso con precipitazioni diffuse a carattere di rovescio o temporalesco, anche di forte intensità in mattinata sulla Sardegna settentrionale. Nevicate oltre gli 800 metri sui rilievi della Sardegna centro-settentrionale. Temperature minime senza variazioni di rilievo e massime in leggero calo. I venti saranno moderati o forti da Ovest Nord-Ovest con rinforzi di burrasca sulle coste settentrionali nelle prime ore del mattino. I mari sono previsti agitati o molto agitati.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}