CRONACHE DALLA SARDEGNA

Sassari-Olbia, Claudio non ce l'ha fatta
E' morto 24 ore dopo i suoi genitori

I parenti hanno acconsentito all'espianto degli organi.
una drammatica immagine dei soccorsi (foto gloria calvi)
Una drammatica immagine dei soccorsi (foto Gloria Calvi)

Non ce l'ha fatta Claudio Zintu, il giovane di 20 anni figlio della coppia morta giovedì sera nell'incidente stradale sulla Sassari-Olbia. Dopo 24 ore è deceduto anche lui, terza vittima del tragico schianto avvenuto all'altezza del bivio per Ardara.

Alle 20,30 il Collegio medico del Santissima Annunziata di Sassari ha emesso un bollettino medico in cui si accertava la morte del giovane. I parenti hanno acconsentito all'espianto degli organi. Il figlio maggiore della coppia, Salvatore Zintu, di 24 anni, è invece ancora ricoverato nell'ospedale di Nuoro. Nell'incidente erano deceduti il padre Mario Zintu, di 58, e la madre Franca Aini, di 49, di Ozieri. Il conducente della Golf che avrebbe causato l'incidente, Mario Serra, 34 anni di Orune (Nuoro), attualmente in Rianimazione, è stato sottoposto dalle forze dell'ordine all'alcoltest ed è risultato avere nel sangue un tasso quattro volte superiore al consentito. E' indagato per omicidio colposo aggravato.


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...