CRONACA - ITALIA

Migranti

Revocati i domiciliari a Mimmo Lucano: per lui divieto di dimora a Riace

Il Tribunale del Riesame sostituisce la misura disposta dal gip di Locri
il sindaco di riace mimmo lucano (ansa)
Il sindaco di Riace Mimmo Lucano (Ansa)

Niente più domiciliari per Mimmo Lucano, il sindaco - oggi sospeso - di Riace, chiuso in casa dallo scorso 2 ottobre, giorno in cui è stato arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Il Tribunale del Riesame ha revocato la misura disposta dal gip di Locri sostituendola con un più morbido divieto di dimora.

L'uomo simbolo dell'accoglienza, inserito da Fortune tra le 50 personalità più influenti al mondo, è libero, ma non può più stare nella sua Riace, teatro in questi giorni di una forte mobilitazione antirazzista e di diverse manifestazioni di solidarietà al sindaco.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...