CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Turbativa d'asta, il Csm sospende il giudice di Tempio Pausania

csm
Csm

La sezione disciplinare del Consiglio Superiore della Magistratura ha disposto la sospensione dalle funzioni e dallo stipendio e il collocamento fuori dal ruolo organico della magistratura di Alessandro Di Giacomo, giudice del Tribunale di Tempio Pausania.

Il magistrato era stato già interdetto per un anno dalle sue funzioni dalla Procura di Roma, in quanto indagato dai pm capitolini per turbativa d'asta, falso, abuso d'ufficio e omissione d'atto d'ufficio.

Anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando nei giorni scorsi aveva sollecitato la sospensione del magistrato.

Nel mirino dei pm romani - che hanno anche sequestrato una villa di Baia Sardinia - sono finite le aste giudiziarie del tribunale sardo.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...