CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Pompu, cacciava cinghiali nel suo vigneto: pensionato denunciato per bracconaggio

i lacci usati dal bracconiere
I lacci usati dal bracconiere

Un pensionato di Pompu, P.P, 66 anni, è stato denunciato dagli uomini della forestale della stazione di Ales per esercizio della caccia in periodo di divieto e con mezzi vietati.

I forestali avrebbero scoperto nella sua vigna, in località Roia Antaxi, nelle campagne di Pompu, 4 lacci nella recinzione, cavetti d'acciaio posizionati nei passaggi abituali dei cinghiali.

Gli uomini del corpo forestale di Ales ne hanno disattivato uno ed hanno presidiato il vigneto aspettando l'arrivo del proprietario.

E così è stato. Il pensionato, arrivato nel vigneto, avrebbe riattivato il laccio. A quel punto sono intervenuti i forestali, che hanno fatto rimuovere le trappole al proprietario della vigna e poi lo hanno denunciato. Il pensionato si sarebbe giustificato con la necessità di dover difendere la sua vigna dalla fauna selvatica per l'impossibilità di avere indennizzi dalla Regione.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}