CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Arborea, liberato dopo le cure il fenicottero impallinato sabato

È stato liberato questa mattina il fenicottero che era stato colpito con una fucilata sabato scorso ad Arborea.

Sono stati i veterinari della clinica Duemari di Oristano a rimetterlo nel suo habitat, nello stagno di S'Ena Arrubia alle porte di Arborea.

Come si vede nel video (concesso dalla clinica convenzionata per la tutela della fauna selvatica) dopo qualche incertezza iniziale, il fenicottero è andato veloce verso altri esemplari che in quel momento si trovavano nello stagno.

Amed, come è stato ribattezzato dai veterinari (era stato inanellato in Algeria), è stato certamente più fortunato dell'altro fenicottero che domenica mattina era stato trovato morto nel cortile della scuola elementare di Sa Rodia a Oristano. Anch'esso colpito da una fucilata. Sulla vicenda indaga il Corpo forestale.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}