VIDEOGALLERY - CULTURA

I 130 anni dalla nascita di Gramsci: L'Unione Sarda riporta in edicola "I Quaderni dal carcere"

Analisi e riflessioni su politica, filosofia, cultura, letteratura. Visioni ampie nonostante le note vengano pensate e scritte nel ristretto orizzonte della reclusione imposta dal regime fascista. A 130 anni dalla nascita di Antonio Gramsci il gruppo editoriale L'Unione Sarda riporta in edicola i "Quaderni del carcere" in versione anastatica, in totale 18 volumi, opera edita dalla Biblioteca dell'identità insieme alla Treccani nell'ambito dii un progetto realizzato nel 2009 e presentato nel luglio di quell'anno all'allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. E' molto stretto il rapporto tra l'Unione Sarda e Antonio Gramsci che, giovane studente al Liceo "Dettori" a Cagliari, scrive il suo primo articolo sul quotidiano nato nel 1889.
Le interviste al direttore generale del gruppo "L'Unione Sarda" Lia Serreli e al direttore editoriale Lorenzo Paolini.
Massimiliano Rais

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...