stelle-cadenti

Stelle cadenti (foto Ansa)
Stelle cadenti (foto Ansa)
l’evento

Notte di San Lorenzo, la più magica dell’anno: ecco come e quando osservare le stelle cadenti

Il momento tanto atteso da amanti dello spazio e curiosi. L’astrofisico sardo Manuel Floris: «Picco di avvistamenti previsto tra il 12 e 13 agosto»
Cultura

In arrivo le stelle cadenti "figlie" della cometa di Halley: lo spettacolo il 21 ottobre

Tramontando nella prima parte della notte, la Luna lascerà la scena a questi corpi celesti
Luna piena e luminarie natalizie (Ansa)
Luna piena e luminarie natalizie (Ansa)
Cultura

Stelle cadenti e luna rossa: i grandi spettacoli nel cielo del nuovo anno

Il 21 gennaio l'ultima eclissi totale del triennio sino al 2021
Le stelle cadenti della notte di Santa Lucia (Ansa)
Le stelle cadenti della notte di Santa Lucia (Ansa)
Cultura

Torna lo spettacolo delle Geminidi: le stelle cadenti di dicembre

Uno sciame meteorico che può arrivare a 100 stelle cadenti all'ora
Multimedia

San Lorenzo, tornano le stelle cadenti: naso in sù per le Perseidi

Si rinnova, come ogni anno, l'appuntamento con la magia delle stelle cadenti nella notte di S. Lorenzo. Per il 2017 - però - secondo gli esperti i giorni migliori per osservare lo sciame di Perseidi sarà tra il 12 e il 13 agosto. (Redazione Online/P)
inchiesta
La magnifica Basilica di Saccargia a Codrongianos; il grafico della comparazione dell'altezza del campanile (40 metri) e quella della pala (200 metri); una pala gigante simbolo dell'imposizione di Stato (L'Unione Sarda)
La magnifica Basilica di Saccargia a Codrongianos; il grafico della comparazione dell'altezza del campanile (40 metri) e quella della pala (200 metri); una pala gigante simbolo dell'imposizione di Stato (L'Unione Sarda)

Saccargia, il simbolo della “violenza” di Stato

Sabato sul sagrato della Basilica la grande manifestazione per fermare l’assalto eolico e fotovoltaico alla Sardegna
#cara unione
L'ospedale Santissima Annunziata (archivio L'Unione Sarda)
L'ospedale Santissima Annunziata (archivio L'Unione Sarda)

«Grazie al reparto di Chirurgia del Santissima Annunziata»

«La vacanza a Sorso, la febbre alta, poi il ricovero e l’intervento d’urgenza, eseguito con successo»