gay

Oristano: "Non posso donare il sangue perché sono gay". Il medico: "Non è vero"
Oristano: "Non posso donare il sangue perché sono gay". Il medico: "Non è vero"
Cronaca Sardegna

Oristano: "Non posso donare il sangue perché sono gay". Il medico: "Non è vero"

Dopo aver compilato il questionario per i donatori di sangue Andrea Pisano è stato giudicato non idoneo. Il giovane ha ammesso di aver fatto uso di sostanze stupefacenti – vive ad Amsterdam, dove il consumo di marijuana è legale – e di aver avuto un rapporto sessuale occasionale 4 mesi fa. “Sulla base di queste dichiarazioni, non è possibile accettare il sangue del donatore”, ha detto Paolo Casula, direttore del servizio trasfusionale dell’Asl di Oristano. Il servizio del tg di Videolina.
Spettacoli

Kevin Spacey accusato di molestie, Netflix chiude "House of cards"

La tegola degli scandali sessuali che, dopo il caso Weinstein ha colpito il mondo di Hollywood, si è abbattuta anche su Kevin Spacey, accusato di molestie dal collega Anthony Rapp per un episodio risalente al 1986. L'attore ha chiesto scusa via Twitter e ha fatto coming out, ammettendo la propria omosessualità. Immediata la reazione dell'industria cinematografica. Netflix ha deciso di terminare la produzione di "House of Cards", dopo la sesta stagione che andrà in onda nel 2018. (Redazione Online/F)