Sono enormi i danni causati dal passaggio dell'uragano Maria, in particolare sull'isola di Porto Rico.

Ieri - alle 14.10 ora locale - ha ceduto la diga di Guajataca e l'acqua ha allagato ampie zone: la popolazione di due cittadine, circa 70mila persone, è stata evacuata.

Una situazione "estremamente pericolosa" dice il National Weather Service di San Juan, la capitale.

L'uragano in queste ore si sta allontanando, dopo aver causato 12 morti, diretto verso le isole Turks e Caicos.

(Redazione Online/s.s.)

Article Link
© Riproduzione riservata