SPORT - BASKET

Basket

Giornata no per l'Academy: brutto ko contro Mantova

Al PalaPirastu i cagliaritani sono stati sconfitti per 62 a 77
una fase del match (foto facebook academy)
Una fase del match (foto Facebook Academy)

Una deludente Hertz Cagliari soccombe al PalaPirastu per 77-62 contro la Pompea Mantova nell'undicesima giornata di ritorno di Serie A2.

Senza mordente e con le polveri bagnate (1/16 da 3 e 19/47 da 2), la squadra di Iacozza ha disputato contro i mantovani una delle sue peggiori prestazioni.

Anche per Anthony Miles, miglior realizzatore in campionato dei rossoblù, è stata una giornata no.

Per la prima volta il play-guardia di New Orleans è andato sotto la doppia cifra con 8 punti (2/8 da 2, 0/3 da 3 e 4/6 ai liberi) in 34 minuti.

Ha fatto meglio Diop, autore di 10 punti in 19', mentre il miglior marcatore è stato Justin Johnson (14 punti).

Le sconfitte di tutte le dirette concorrenti nella lotta per la salvezza hanno smorzato in parte la delusione dei tifosi, oggi più numerosi del solito.

La classifica resta dunque immutata con Cagliari quartultima a quota 16 punti, davanti a Jesi, Bakery Piacenza e Cento.

Hertz Cagliari: Johnson 14, Bucarelli 12, Diop 10, Rullo 9, Miles 8, Janelidze 4, Picarelli 3, Rovatti 2, Floridia ne, Matrone ne, Gallizzi ne. All. Iacozza. Pompea Mantova: Morse 19, Ghersetti 15, Raspino 15, Vencato 11 , Veideman 10, Visconti 3, Maspero 2, Poggi 2, Metreveli, Guerra. All. Finelli. Parziali: 17-19; 14-24; 13-16; 18-18.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...