SPETTACOLI

Operazione nostalgia

Eddie Murphy annuncia il sequel de "Il principe cerca moglie"

L'attore afroamericano girerà il seguito della commedia cult degli anni ottanta
una scena del primo film uscito nelle sale nel 1988
Una scena del primo film, uscito nelle sale nel 1988

A 30 anni dall'uscita della prima pellicola firmata da John Landis, Eddie Murphy ha annunciato che tornerà a vestire i panni di Akeem nel sequel de "Il principe cerca moglie".

La regia del seguito della commedia cult degli anni ottanta è affidata a Craig Brewer, che ha già diretto l'attore afroamericano - da pochi mesi diventato papà del suo decimo figlio - nel biopic "Dolemite Is My Name".

Per la sceneggiatura, invece, è già al lavoro Kenya Barris.

"Dopo molti anni di attesa, sono elettrizzato che il progetto del sequel stia ufficialmente andando avanti", ha detto l'interprete, "non vedo l'ora di riportare questi personaggi amati e ormai classici sul grande schermo".

La pellicola riannoderà i fili della storia di Akeem, che nel primo capitolo abbandona il suo regno per spostarsi nel quartiere newyorchese del Queens, alla ricerca dell'amore.

Secondo le indiscrezioni, nel nuovo film il principe tornerà negli Stati Uniti per trovare un figlio che non sapeva di avere e che potrebbe diventare l'erede al trono di Zamunda.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...